Concorso Nazionale “#Convenzione 30: a te la parola”

Un’esperienza di vita e di scuola proficua ed interessante vissuta nell’anno scolastico 2019-2020 era stata “Il Pomeriggio dei Diritti”, che aveva visto protagoniste una classe della Scuola Media “E.Fermi, classe 3F, e le allora classi 3^-4^-5^ delle Scuole Primarie “V.Agosti” e “Monsignor Canossini: una bellissima dimostrazione di Curricolo Verticale, da parte dell’Istituto Comprensivo “E.Fermi“, ed un ottimo esempio di Educazione Civica!

La partecipazione al Concorso Nazionale #Convenzione 30: a te la parola” indetto da UNICEF-MIUR, per festeggiare i 30 anni dalla nascita della “Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”, ha trasformato l’esperienza in una serie di Elaborati, che, sviluppando la materia dei Diritti a più livelli, ci hanno permesso di superare gli step provinciale e regionale e di giungere fino a Roma!

Il nostro lavoro, seppure fra quelli finalisti, non è rientrato nella rosa delle scuole premiate, tuttavia resta a noi classi partecipanti e alla Scuola Media “E.Fermi la soddisfazione dell’esperienza vissuta e del valore riconosciuto dai Comitati UNICEF provinciale e regionale!

Stefania Ruggeri e Claudio Lacava (Insegnanti Referenti del Progetto).

COME NASCE UN RAP SUI DIRITTI

IL POMERIGGIO DEI DIRITTI

 

Allegati